08 January 2019

FCA Bank: provvedimento AGCM riguardo alle banche captive

 

Il giorno 9 gennaio FCA Bank è stata informata del provvedimento dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) che sanziona le banche "captive" di tutti i principali costruttori automobilistici operanti in Italia, nonché le associazioni Assofin e Assilea, per aver partecipato a uno scambio di informazioni sulle condizioni dei finanziamenti finalizzati all'acquisto di automobili, che l'Autorità sostiene essere avvenuto in violazione della normativa sulla concorrenza. Nel pieno rispetto dell'operato dell'Autorità, FCA Bank è convinta che gli addebiti mossile nella decisione siano infondati e presenterà ricorso avverso il provvedimento dinanzi alla competente Autorità giudiziaria.

 

Torino, 9 gennaio 2019

 

 

FCA Bank S.p.A.
FCA Bank S.p.A. è una banca impegnata principalmente nel finanziamento auto, con l'obiettivo di soddisfare ogni requisito di mobilità anche attraverso la controllata Leasys S.p.A. Si tratta di una joint venture paritetica di FCA Italy S.p.A., una società del costruttore automobilistico globale Fiat Chrysler Automobiles N.V. e Crédit Agricole Consumer Finance, società del gruppo Crédit Agricole leader nel credito al consumo. FCA Bank S.p.A. fornisce prodotti finanziari per supportare le vendite di marchi prestigiosi di auto in Italia e in Europa. I programmi di credito, leasing, noleggio e finanziamento della mobilità forniti da FCA Bank S.p.A. sono concepiti specificamente per le reti di vendita, i clienti privati e le flotte aziendali. FCA Bank S.p.A. è presente in 17 Paesi europei e in Marocco, direttamente o tramite filiali. Al 30 giugno 2018 FCA Bank gestiva un portafoglio crediti pari a circa 26 miliardi di euro.

 

Per maggiori informazioni:
www.fcabankgroup.com

 

 

Latest Videos

Advanced Search

Search...

From
To
Search

File Attachments


x

Rights of use

The texts and images and the audio and video documents made available on media.fcaemea.com are for reporting purposes on social media networks, or by journalists, influencers and media company employees as a source for their own media editorial activities.

The texts, images and the audio and video documents are not for commercial use and may not be passed on to authorized third parties.

In addition, see Terms and conditions of access http://www.media.fcaemea.com/info/terms-and-condition

    I have read and agree.